Veneto: la Legge Regionale n. 17/2022 per la realizzazione degli impianti fotovoltaici a terra

Il 22 luglio 2022 è stata pubblicata nel Bollettino Ufficiale Regionale n. 86 della Regione Veneto la Legge Regionale n. 17 del 19 luglio 2022, con l’obiettivo di disciplinare la realizzazione di impianti fotovoltaici con moduli ubicati a terra.

Al fine di preservare  il suolo agricolo quale risorsa limitata e non rinnovabile, la Regione Veneto ha individuato le aree con indicatori di presuntiva non idoneità all’installazione di impianti fotovoltaici, ossia aree particolarmente vulnerabili alle trasformazioni territoriali e del paesaggio.

La Giunta Regionale ha poi determinato le aree con indicatori di idoneità all’installazione dei suddetti impianti  (come ad esempio aree di destinazione industriale, terreni agricoli abbandonati o incolti o anche aree già interessate da processi di urbanizzazione), provvedendo ad istituire e a tenere uno specifico registro delle superfici interessate alla realizzazione degli impianti fotovoltaici e dei terreni in zone classificate agricole dagli strumenti urbanistici comunali ed oggetto di asservimento.

Le istanze di insediamento degli impianti saranno valutate dagli enti competenti con riguardo alla tipologia di impianto, alle soluzioni progettuali proposte, ai limiti di potenza, alle scelte di localizzazione, anche in funzione del conseguimento degli obbiettivi di produzione di energia da fonti rinnovabili.

 

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

uno × tre =